soundmagazine

Recensioni / Recensioni Album . “Sleeping Beauty” di Persian Pelican

“Sleeping Beauty” di Persian Pelican

Dopo quattro anni dall’ultima pubblicazione, Persian Pelican propone Sleeping Beauty, nuovo lavoro co-prodotto da Trovarobato, Malintenti Dischi e Bomba Dischi.
Un disco che, forte delle esperienze precedenti, riporta i tratti di un folk allegro e modaiolo, il giusto tocco di elettronica e una malinco-noia abilmente mescolata con atmosfere solari e sognanti.
Oltre alla presenza di Marcello Piccinini (batteria e percussioni), Paola Mirabella (coro, batteria) e Daniele Gennaretti (coro, basso, chitarre) compare anche il folk singer americano Tom Brosseau in Orphan.
Una produzione molto curata, tredici brani compatti, omogenei e cristallini che proiettano la mente verso immagini del cinema del boom economico post-ricostruzione, ai film balneari degli anni 60, al sole tiepido e al gesto di abbandonarsi mollemente alla piacevole sensazione della vacanza (Somber Times, White Noise, All Brain, The Forest).
In alcuni momenti tornano alla mente i suoni del Kings of Convenience, ad esempio in Pastoral o in Getting Older, in altri la melodia si trasforma quasi in dolce ninnananna, accompagnando per assurdo versi come “anything could be better than this agony” (The Precipice); in questo modo il suono dream-pop viaggia in bilico fra sogno e realtà, costruendo una sorta di limbo, rifugio per esorcizzare temporaneamente il malessere.
Sul finale del disco, Valentine regala una lieve scossa, un ritorno al dormiveglia attraverso un ritmo più movimentato, un loop di chitarre e una scia psichedelica, ma in linea generale un filo conduttore fatto di melodie pacate e arrangiamenti eleganti attraversa tutte le tracce sublimando con equilibrio allegria e rassegnazione, per un pubblico che ha bisogno di ridere, o almeno di sorridere.

Tracklist:
1- Daydream
2- All Brain
3- White Noise
4- Pastoral
5- Orphan
6- Getting Older
7- Dolphin
8- Somber Times
9- The Precipice
10- The Forest
11- Sleeping Beauty
12- Valentine
13- Restless

Link utili:
https://www.facebook.com/persianpelican
https://persianpelican.bandcamp.com
http://persianpelican.tumblr.com

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Lascia questi due campi così come sono: